Corsi disattivati

a.a. 2011/12

Per i corsi disattivati vengono tenuti gli appelli d'esame, ma non le lezioni. Per il programma ed il materiale didattico, riferirsi alle pagine web degli anni passati.

Nota: È necessario iscriversi all'appello tramite il SIFA per poter verbalizzare il voto (anche se lo si è già conseguito).

Corsi disattivati:


Fondamenti di informatica per la sicurezza / Fondamenti di informatica

Modalità d'esame

Per superare l'esame, è necessario ottenere la sufficienza in entrambe le parti, ed il voto finale risulter√† dalla media dei voti delle due parti.

Le due parti sono indipendenti: ad ogni appello si possono svolgere entrambe le parti o solo una a scelta. È necessario iscriversi all'appello completo anche per svolgere una sola delle due parti.

Ciascuna parte assegna un voto da 0 a 32. Per superare con successo una parte è sufficiente raggiungere il 18. Un voto superiore a 30 viene considerato "30 e lode". Per avere la lode nel voto finale, bisogna ottenerla in entrambe le parti.

Anche nel caso sia già stata superata, una parte può essere ripetuta per migliorarne il voto. In tal caso, il voto da considerare per il voto finale sarà il miglior voto ottenuto in ciascuna parte.

Durante le prove non è ammesso l'uso di libri, appunti e altri supporti (neanche la calcolatrice). Durante la prima parte verrà fornito un elenco delle tautologie viste a lezione.

Nota: Alle prove d'esame bisogna presentarsi con il libretto. L'unico materiale necessario è una biro (e magari una di scorta) di un colore diverso dal rosso, possibilmente ben contrastante con il bianco (una blu o nera andrà benissimo, magari con una di scorta). I fogli per la prova (anche quelli di brutta) verranno forniti all'inizio della prova (non verrà invece fornita una biro, che deve essere portata, possibilmente insieme ad una da tenere di scorta).

Calendario degli appelli d'esame

Gli appelli vengono fissati su appuntamento, con la stessa cadenza dei normali appelli d'esame. Contattare il docente per email ( stefano.ferrari@unimi.it) o per telefono (02503 30062 o 0373 898062).

Nota: Per verbalizzare il voto finale, bisogna iscriversi ad un appello di verbalizzazione.

Materiale didattico

Il materiale didattico e le prove d'esame (alcune con soluzioni) sono disponibili alle pagine degli anni accademici nei quali il corso è stato erogato:

Esiti

07.10.2011 (html) Appello ottobre 2011
27.01.2012 (html) Appello gennaio 2012
28.01.2012 (html) Appello gennaio 2012 (online)
29.02.2012 (html) Appello febbraio 2012
29.06.2012 (html) Appello giugno 2012
27.07.2012 (html) Appello luglio 2012

Fondamenti dell'informatica

Modalità d'esame

La prova è costituita da quattro quesiti, ognuno dei quali assegna un voto da 0 a 8, per un massimo di 32. Per superare con successo un è sufficiente raggiungere il 18. Un voto superiore a 30 viene considerato "30 e lode".

Anche nel caso sia già stata superata, l'esame può essere ripetuto per migliorarne il voto. In tal caso, il voto da considerare per il voto finale sarà il miglior voto ottenuto.

Durante le prove non è ammesso l'uso di libri, appunti e altri supporti (neanche la calcolatrice).

Nota: Alle prove d'esame bisogna presentarsi con il libretto. L'unico materiale necessario è una biro (e magari una di scorta) di un colore diverso dal rosso, possibilmente ben contrastante con il bianco (una blu o nera andrà benissimo, magari con una di scorta). I fogli per la prova (anche quelli di brutta) verranno forniti all'inizio della prova (non verrà invece fornita una biro, che deve essere portata, possibilmente insieme ad una da tenere di scorta).

Calendario degli appelli d'esame

Gli appelli vengono fissati su appuntamento, con la stessa cadenza dei normali appelli d'esame. Contattare il docente per email ( stefano.ferrari@unimi.it) o per telefono (02503 30062 o 0373 898062).

Nota: Per verbalizzare il voto finale, bisogna iscriversi ad un appello di verbalizzazione.

Materiale didattico

Il materiale didattico di riferimento è quello consigliato quando l'insegnamento è stato erogato:

Esiti

Nessun esito da pubblicare

Architetture e reti logiche - VHDL

Modalità d'esame

L'esame di Architetture e reti logiche deve essere integrato con una prova pratica di VHDL, da eseguirsi in laboratorio.

La prova consisterà nella progettazione di un componente o di un circuito, secondo le modalità provate nelle esperienze di laboratorio effettuate durante il corso.

Alcune prove d'esempio sono disponibili qui sotto, mentre alcune note su come affrontare la prova si trovano qui.

Calendario degli appelli d'esame

Gli appelli vengono fissati su appuntamento, con la stessa cadenza dei normali appelli d'esame. Contattare il docente per email ( stefano.ferrari@unimi.it) o per telefono (02503 30062 o 0373 898062).

Nota: La prova di VHDL è una delle parti di cui l'esame dell'insegnamento di Architetture e Reti Logiche è composto. L'esito della prova di VHDL va a comporre il voto di Architetture e Reti logiche, ma non viene esplicitamente verbalizzato. Siccome per poter procedere alla verbalizzazione bisogna essere iscritti ad un appello di una delle parti dell'esame di Architetture e Reti Logiche, sul SIFA sono presenti degli appelli di sola verbalizzazione per la prova di VHDL.

Materiale didattico

Il materiale didattico e le prove d'esame è disponibile alla pagina relativa all'ultima erogazione del corso:

Esiti

Nessun esito da pubblicare

Home page     Didattica